linkwidget

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 25 maggio 2015

Come formulare un post acchiappa click su Facebook



Sempre più persone preferiscono utilizzare Facebook ai tradizionali motori di ricerca per andare alla ricerca di qualunque cosa. Ecco perché è di vitale importanza per chi gestisce un blog: aprire una pagina Facebook e un account su Twitter con il fine di condividere i propri post. Ma come si arriva a formulare un post acchiappa click su Facebook? Cura la tua pagina senza che questa possa cadere nel dimenticatoio.

Piccoli accorgimenti per un post acchiappa click su Facebook

Jennifer Burnham ha creato un'ottima infografica che analizza i fattori principali per avere una escalation negli olimpi della visualizzazioni su Facebook. Allo stesso tempo un altro famoso esperto di SEO ha voluto dire la sua a proposito di migliorare il livello di engagement (interazione) con i propri followers.

Titolo del post - Limitati a non superare i 90 caratteri per il titolo. Le persone preferiscono vedere post mediamente corti dove si possa capire da subito di cosa parla l'articolo. Al titolo va sempre allegato il link che porta al post.


Call Action - Cerca di incitare gli utenti a fare click al tuo post. Fai un piccolo riassunto del contenuto, meglio con una domanda. A proposito sai che aggiungere le emoticon sono un ottimo modo per invogliare ad aprire l'articolo?

L'immagine è fondamentale -  L'immagine è fondamentale per aumentare il livello di interesse del nostro post. Gli esperti sono d'accordo nell'affermare che un post con un'immagine ottiene il 37% di click in più rispetto ad un articolo senza foto. Quindi carica un immagine di 300 x 300 pixel - possibilmente con colori accesi e ricordati che possa essere caricata velocemente sui dispositivi, in quanto la maggior parte degli utenti usa lo smartphone per accedere a Facebook.

Orario - L'orario migliore per pubblicare su Facebook è tra le 15 - 17 di sera. Buono anche il momento tra le 20 e dopo cena, quando in tanti tornati da lavoro si connettono abitualmente al loro account di Facebook.

Condivi nel weekend - Non è vero che i post condivisi nel weekend possano avere meno click degli altri giorni.  Gli articoli pubblicati  la domenica ottengono il 25% in più di engagement rispetto a quelli del mercoledì

Occhio alla punteggiatura e hashtag - Usa in maniera strategica gli hashtag per evidenziare le parole chiave (60% di interazione in più). Invoglia gli utenti facendo una domanda. Ma ricorda, che alla fine quello che è il contenuto dei post.

Nessun commento:

Posta un commento