linkwidget

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 8 marzo 2016

Come utilizzare Analytics di Youtube e Sorgente di Traffico

                                                                                                              

Ogni youtuber ha la possibilità di monitorare a suo piacimento il proprio canale, per fare questo esiste l'utile strumento di analytics di youtube, un tool che reputo davvero importante per migliorare il rendimento dei nostri video e capire quali sono le parole più cercate per trovare in nostri contenuti.

Il primo step che andrai a fare è quello di entrare su gestione video, che si trova in alto a destra, accanto alle visualizzazioni. Nella schermata successiva troverai a sinistra queste scritte come da foto, seleziona la parola analytics .





La panoramica è impostata sugli ultimi 28 giorni, ma tu hai la possibilità di settarla come meglio credi. Per fare questo, clicca sulla scritta ' ultimi 28 giorni' e selezione la virgoletta a tendina, dove avrai la possibilità di monitorare gli intervalli che desideri: Intera durata, questa settimana, ultimi 7 giorni, mese corrente o quello scorso.


Mostrato il procedimento per visualizzare gli intervalli di tempo, entriamo nel cuore di Youtube analytics. Ancora a sinistra, clicca su Sorgenti di Traffico.








A destra vedrai comparire una serie di Voci:
  • Funzione di navigazione;
  • Ricerca su YouTube;
  • Video Consigliati;
  • Fonte Diretta, e altre ancora. 












La voce che ci interessa è Ricerca su YouTube: Youtube ci mette a disposizione 25 voci (parole chiave), le quali ci indicano in che modo le persone hanno trovato i nostri video! Nel caso del mio canale, la parola più cercata è Hair Dryer Sound, Phon Relax, Rumore del Phon, perché il mio canale si occupa di fare video rilassanti con suoni bianchi. 



A sua volta, cliccando su suddette parole, la prima nel mio caso è Hair Dryer Sound, cliccandoci sopra posso scoprire l'area geografica dei miei visitatori. Nella schermata media è importante anche la voce Durata Media Visione che ci indica quanto tempo i nostri visitatori sono rimasti a guardare il video. 


Ricorda più alto sarà il tempo di visualizzazione più il tuo clip ha la possibilità di apparire tra i video consigliati di YouTube. Infine, scorri tutte le voci fino alla 25 esima perché spesso ci sono delle parole che potrebbero ispirarti per il prossimo video. Per esempio, ho notato che i miei video vengono visti frequentemente dal Brasile, che invece di scrivere  hair dryer sound hanno effettuato la ricerca direttamente nella loro lingua in portoghese 'Som de Secador', perciò è stato chiaro che ho fatto un video utilizzando esclusivamente queste parole chiave. Ovviamente inizialmente su Panoramica è possible vedere le tue entrate stimate, nel caso sei un partner verificato di YouTube

Nessun commento:

Posta un commento