linkwidget

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 25 ottobre 2016

Come cancellare una cartella che non si elimina

Vi è mai capitato di voler cancellare una cartella? Ma per quale indecifrabile motivo questo procedimento non può essere concluso: un messaggio di avviso ti dice 'cartella vuota impossibile da eliminare e trovare la directory'. Spesso questo problema può apparire con qualsiasi file: JPG, Zip, WinRar e appunto le stesse cartelle. Quando questo capita nel desktop, il tutto diventa ancor più ingombrante e fastidioso. Per fortuna c'è sempre un rimedio. Il metodo che andrò a indicarvi (ce ne sono alcuni), è praticamente infallibile.


Eliminare definitivamente una cartella che non si elimina

Prima di procedere con l'operazione, ricordate di salvare tutte le cartelle piene da un'altra parte, dal desktop > portatele in documenti o in un'altra directory, poiché il procedimento che presto andremo a compiere cancellerà tutti i file che troverà per strada. Bene, procediamo ...


  • Primo step: clicca sul pulsante Start di Windows e su 'Cerca programmi e file' digitando cmd
  • Secondo step: clicca sulla voce  cmd.exe
A questo punto, vedrai comparire questa schermata come da immagine


Ora dovrai scrivere una piccola parte in cui si trova il file da cancellare, per esempio nel mio caso nella cartella desktop, quindi nel promp di comandi da C:\Users\Gianluca> diventa C:\Users\Gianluca>rd desktop/ s - praticamente devi aggiungere questa porzione: rd desktop/ s 
desktop, Procedere con l'operazione <S/N>? s 


Dove tu confermerai digitando ''S'' e premendo Invio. Bene a questo punto anche la cartella dispettosa che non voleva essere eliminata è stata cancellata. Ora trasferisci di nuovo i file che avevi salvato nel tuo desktop, oppure se vuoi fare ancora meno fatica digita questa formuletta magica: C:\Users\Gianluca\desktop>md desktop. 
Bene anche per oggi abbiamo terminato; spero che questa guida sia stata utile. Se hai qualche domanda lascia pure un commento.

Nota bene: Nel tuo PC l'users non sarà Gianluca, ma apparirà il tuo nome o quello del proprietario del dispositivo.


Nessun commento:

Posta un commento